Ti trovi in: Home  »  News  »  Che cos'è una landing page
Condividi su  Facebook Condividi su  Twitter Consiglia la pagina

Che cos'è una landing page

è uno degli elementi chiave del Web Marketing, ed è anche uno dei concetti più fraintesi, per questo motivo merita un approfondimento.

Una landing page è una pagina web che consente di catturare le informazioni di un visitatore attraverso una form. Una buona landing page è mirata a un particolare flusso di traffico (una campagna email o una pubblicità di un particolare whitepaper) e, poiché è mirata e propone un'offerta interessante in cambio della compilazione della form, riesce a convertire in leads una percentuale di visitatori più elevata di quanto non potresti fare in altri modi.

Perché le landing page sono così importanti?

Troppe aziende inviano il traffico che arriva da pubblicità, e-mail, o social media, alla loro HomePage. Questa è un'occasione persa: se sai che un flusso di traffico arriverà al tuo sito web, puoi aumentare la probabilità di conversione utilizzando una landing page mirata!

Ad esempio, immagina di avere un annuncio di Google AdWords PPC per una delle tue migliori keyword. Anche se parli di quanto fantastica è la tua azienda (un content noioso per una qualsiasi azienda) e qualcuno (incredibilmente!) ci clicca, non vorrai mica mandarlo alla HomePage? Quando arriverà sulla tua HomePage, cosa dovrebbe fare? Cosa vuoi che faccia? Una volta capito cosa vuoi che il visitatore faccia, rendigli più facile farlo! Invialo a una landing page che lo spinga a completare l'azione che tu vorresti. Vedrai l'efficacia del marketing online migliorare notevolmente!

Ora hai capito perchè creare landing page è così fondamentale?

Che cosa rende una landing page più efficace?

Sei pronto a creare la tua prima landing page, o migliorare una landing page che hai già realizzato precedentemente? Ecco alcuni degli elementi più importanti per assicurarti che la landing page stia lavorando sodo:
Limita la navigazione. Hai portato il tuo traffico mirato a una pagina dove dovrebbe fare quello che tu vuoi.

Non distrarre le persone! Limita il numero di uscite dalla landing page in modo che i visitatori si concentrino sulla compilazione del modulo. Una cosa fondamentale per farlo è nascondere gli elementi di navigazione del sito web sulla landing page, ad esempio il menu del sito.

  • Fornisci valore. In primo luogo, se disponi di un'offerta di valore, i visitatori potranno condividere le loro informazioni di contatto in cambio della tua offerta. Chiediti se l'offerta è interessante per il tuo pubblico e fai in modo che le landing page dimostrino di essere di valore.
  • Abilita la condivisione. Arriva a un pubblico più ampio di quello che ti eri prefissato: aggiungi la possibilità di condividere il link alla landing page per incoraggiare i visitatori del sito web a condividere i tuoi contenuti con il loro pubblico.
  • Sii sintetico. Più lunghe sono la landing page e la form, più attrito aggiungi al processo di conversione della lead. Mantieni la form breve e semplice, e aumenterà il tasso di conversione!
  • Testa, analizza, testa di nuovo. Come consigliano molti altri siti online, puoi sempre testare diversi modi di creare la landing page per migliorarla. Assicurati di avere uno strumento di creazione per landing page che consenta di creare e testare molte landing page diverse per vedere cosa funziona meglio per il tuo business.

Le nostre Landing Page convertono fino al 25% delle persone che le visitano, sia perchè abbiamo seguito questi 5 consigli importantissimi, sia perchè utilizziamo il migliore dei software per crearle.

fonte: archimedia.it

Chiedi informazioni Stampa la pagina