Ti trovi in: Home  »  News  »  6 Regole per Creare un Testo Persuasivo Efficace
Condividi su  Facebook Condividi su  Twitter Consiglia la pagina

6 Regole per Creare un Testo Persuasivo Efficace

un testo Persuasivo può far crescere la tua Comuincazione di oltre il 60%

Oggi ci troviamo in un mondo in cui la comunicazione, per essere efficace, deve lasciarsi alle spalle le teorie classiche e deve orientarsi sempre più verso la persuasione. Per quale motivo? Perché siamo più esposti ad una dose elevata di informazioni, di stimoli visivi, ecco perché serve qualcosa di efficace, che riesca a differenziare il messaggio dalla massa.

Una massa di messaggi scontati, ecco perché non appena si applica qualche trucco di persuasione su un testo all'interno di una pagina web, in una mail o all'interno di un messaggio pubblicitario, i risultati non tardano ad arrivare.

Nel Marketing la comunicazione persuasiva cerca di motivare gli utenti, le persone, a compiere una determinata azione, che sia questa l'acquisto di un prodotto o la compilazione di un Form.

Il professor Robert Cialdini, oggi considerato uno tra i più importanti psicologi sociali, ha pubblicato un manuale nel 1989 che viene considerato tuttora il "Master" della Persuasione. Spesso quando leggiamo dei messaggi o quando ascoltiamo un bravo venditore non ci rendiamo conto delle tecniche che ha messo in atto per riuscire a convincerci ma, con questo post, vediamo insieme quali sono tutte queste tecniche, sia per sfruttarle ma anche per essere preparati!

Ci sono 6 leve da utilizzare se si vuole costruire un messaggio persuasivo veramente efficace, scopriamole insieme.

Le 6 regole per creare un testo persuasivo efficace.

1 Regola della Reciprocità

Abbiamo un bisogno innato che ci spinge a ricambiare un favore ricevuto. Questo non significa che devi regalare tutto, ma tieni ben in mente che se vuoi ottenere qualcosa (che sia la compilazione del form o l'acquisto di un prodotto) devi cercare di offrire qualcosa in cambio.

L'Inbound Marketing ha sposato perfettamente questa teoria e ne è la conferma la mole di contenuti free che gli utenti possono scaricare dalle pagine delle maggiori Aziende che guadagnano bene su internet.

Anche tu puoi mettere in pratica questa regola senza problemi costruendo delle pagine web in cui offri coupon, ebook gratuiti, codici sconto, checklist e datasheet.

2 Regola dell'Impegno e della Coerenza

Puoi mettere in pratica questa regola per acquisire il maggior numero di dati di contatto. Creando le landing page noi, in questo, siamo molto più fortunati perché le form sono smart e quindi possiamo aumentare il numero dei campi da compilare in base ai dati che abbiamo già all'interno del database relative al contatto. Ad esempio se hai una form e vuoi raccogliere in un solo colpo: nome, cognome, email, telefono ecc.. l'utente avrà difficoltà a darti immediatamente tutti i suoi dati. La tecnica è quindi quella di creare più pagine a cascata in cui si aumentano gradualmente i campi così l'utente che vedrà i campi che ha inserito già precompilati (quando si trova nella nuova form) sarà molto più propenso nel procedere al download.

3 Regola della Riprova Sociale

Questa è una delle regole più utilizzate forse perché è apparentemente quella più semplice. Si basa su un principio molto semplice, quello dell'imitazione. Ad esempio, se un prodotto o un locale è già stato scelto da molte persone la persona non ci penserà due volte a comprarlo o a recarsi in quel luogo. TripAdvisor su questo ha basato la sua strategia aziendale ed oggi è il sito maggiormente consultato prima di acquistare una vacanza presso un determinato hotel o prima di andare a cena in un ristorante.

In un sito web il numero di download di un Ebook oppure il numero di clienti che hanno già compiuto una determinata azione è un incentivo molto alto.

Puoi dare anche riprova sociale facendoti trovare in alto tra i risultati di Google, che vengono moltissimo considerati dagli utenti della rete.

Per questo il nostro Cliente è addirittura avvantaggiato essendo noi Google Partner.

4 Regola della Simpatia

Sei più propenso ad ascoltare una persona simpatica o una persona non tanto cordiale?

Se la persona o il messaggio che trovi davanti è simpatico o piacevole l'attenzione ricadrà immediatamente sul testo. Al contrario se il messaggio è provocatorio o offensivo, la reazione sarà di chiusura completa.

Questa regola è molto più semplice da capire se applicata alla vita quotidiana dato che di natura ci piace circondarci di persone che riteniamo piacevoli. Nel web la simpatia si trasforma e diventa empatia, dobbiamo far capire all'utente che legge a video il messaggio che capiamo perfettamente la sua situazione perché siamo sulla stessa linea d'onda.

5 Regola dell'Autorità

La diffidenza fa parte del nostro essere, per questo diamo ascolto o ci fidiamo prevalentemente di persone che riteniamo autorevoli come i professori, i dottori, persone specializzate in determinati argomenti ecc. …

La tua comunicazione per essere persuasiva deve rispettare questa regola, è fondamentale, perché se vieni percepito come fonte autorevole non avrai problemi ad emergere nel web tra i vari competitor.

Come rispettare questa regola? Se sei nuovo nel mercato e non hai ancora acquisito autorevolezza cerca qualcuno di autorevole che parli di te, i testimonial sono quindi molto utili per risolvere questo problema.

6 Regola della Scarsità

L' ultima regola è legata al principio di scarsità, tra tutte è forse quella più utilizzata perché è veramente molto potente. Se abbiamo bisogno di acquistare un determinato prodotto il fatto che domani o a breve non possa più essere disponibili ci spinge a compiere l'acquisto nel più breve tempo possibile. Puoi sfruttare questa regola applicandola sotto 3 diverse forme:

  • Scarsità di Prodotto: quando sono disponibili solo pochi pezzi (Booking.com è imbattibile in questo)
  • Scarsità Temporale: rimane poco tempo per effettuare l'acquisto ad un ottimo prezzo
  • Scarsità d' Accesso: lo sconto o il prodotto è riservato solo agli utenti registrati
Chiedi informazioni Stampa la pagina